Il tarlo nella mente Titolo: Il tarlo nella mente
Autore: Paola Pica
Editore: Sovera Edizioni
Anno edizione: 2005
EAN: 9788881245451

Caro Gaetano, ti ringrazio per il commento così sollecito (hai ricevuto da pochissimo IL TARLO), stringato e profondo: non ti sono servite molte parole per. UN TARLO NELLA MENTE C’è un tarlo qui nella mia mente che buca l’anima profondamente penetra il mio cuore che labile batte. Si fermasse questo cuore. Il tarlo nella mente, Libro di Paola Pica. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Sovera Edizioni. E i brividi percorrono la nostra pelle e magari il ricordo bagna i nostri occhi e con la mente. E’ notte e come ogni notte il tarlo pessimista scava nella mente. Tarlo: Larva di vari insetti che arreca danni al legno rodendolo e scavandovi piccoli fori e gallerie. Definizione e significato del termine tarlo Tarli nella mente lupina. Un tempo. E mi rassegno al sistema scotennamento spazzola phon. Però un tarlo comincia a frullarmi nella testolina. allora 6 una persona chiusa nella tua mente xche ti senti sicuro li dentro. Come uccidere un tarlo che mi sta mangiando l’anima? Rancore, il tarlo che rode la mente. Il rancoroso paralizza il rapporto nella condizione che inconsciamente sente più vantaggiosa: la vittima. Cotolette di tofu impanate: storia di un tarlo che si insinua nella mente e la ragionevole. Gli adolescenti che pensano di farla finita non si contano in Italia. Altro che facebook e telefonini, è la morte il tarlo per migliaia di teenager. L’annientamento.

Un amore x sms. Ma facendo ...

Un amore x sms. Ma facendo …

Giorgio è separato e ha due figlie; anche Margot e separata, ma con una figlia sola. Si conoscono all’uscita della scuola ed è attrazione immediata. Quando s’incontrano hanno poco tempo e fanno l’amore senza parlare, solo successivamente si raccon…

Rosso nella notte bianca

Rosso nella notte bianca

Valtellina. Novembre 1994. Il settantenne Ulisse Bonfanti attende Giuseppe Farina davanti a un bar e, quando arriva, lo ammazza a colpi di piccone. Alla gente che accorre dice di chiamare i carabinieri, che vengano a prenderlo lui ha fatto …

C'erano ancora i fiordalisi...

C’erano ancora i fiordalisi…

L’autrice prende spunto dalla sua fanciullezza per portarci in un tempo passato: la vita di campagna nella pianura del Po vicino a Torino, nella zona di Chivasso, negli anni a cavallo della Seconda guerra mondiale. Un libro dedicato a più generazi…

Sguardi sull'acqua. Storie ...

Sguardi sull’acqua. Storie …

Gino, Edera, Mario, Stella, Emma sono solo alcune delle voci di questo romanzo corale ambientato a Bologna ai tempi della Resistenza. Le vicende narrate si dipanano attorno alla zona popolare di via della Grada, scandite dallo scorrere del canale …

Vagamente suscettibili

Vagamente suscettibili

Opera prima divertente, spumeggiante, brillante, sulla sciagurata delizia di avere vent’anni. Un giovane gay spiantato, una giovane donna bella e arrogante, un ragazzo brillante e appagato dal lavoro, accomunati da un destino che ribalta tutte le …

Quel giorno, nella vita

Quel giorno, nella vita

Alessandro ripercorre la sua vita, lo fa come esercizio mentale per rielaborare ciò che è accaduto e dare un senso alle cose. Lo fa mentre fa footing lungo il Naviglio grande a Milano, città dove è nato e vive, fino alla Darsena. Il diario della s…

Apparentemente Lucignolo

Apparentemente Lucignolo

Questo libro è il romanzo della nascita di una coscienza. Strutturato come il Pinocchio di Collodi in capitoli che sono in realtà tappe di una lunga corsa verso la scoperta di sé. A raccontarci questo lungo e pericoloso cammino è Pinocchio stesso,…

Cappelletti nella grande mela

Cappelletti nella grande mela

Figlio del suo tempo e della terra di Romagna, Stefano Venturi è un aitante trentenne single, responsabile commerciale della ditta Billi, produttrice di cappelletti "fatti come in casa". A lui spetta il compito di rappresentare la ditta …

Dieci giorni nella valle

Dieci giorni nella valle

Fine anni Novanta. Due amici non ancora trentenni, Leo e Alfredo, si ritrovano dopo diverso tempo in un piccolo borgo appenninico dove hanno trascorso per anni le vacanze. Alcuni giorni dopo il loro incontro, il luogo è sconvolto da una catena di …

Delitto nella giungla

Delitto nella giungla

Un danno collaterale della tecnologia ed un amore che si potrà compiere solo con la morte. Il 31 dicembre a Torino, il ritrovamento del cadavere di una giovane donna, dà inizio al racconto, già passato per Chernobyl e che solamente a Zanzibar darà…

Il tarlo nella mente

Leave a Reply