Il mio Quarantotto. Emancipazione della donna e libero pensiero dalle «Memorie di una idealista» Titolo: Il mio Quarantotto. Emancipazione della donna e libero pensiero dalle «Memorie di una idealista»
Autore: Malwida von Meysenbug
Traduttore: C. De Bastiani
Editore: Spartaco
Anno edizione: 2006
EAN: 9788887583625

Di incidenti di percorso, provincialismi e fake news. di Mariapaola Vergallito. Quando a Viggiano, poche settimane fa, arrivò il sottosegretario allo Sviluppo. Istituzione del "Giorno della Memoria" in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

La passione sospesa. Interv...

La passione sospesa. Interv…

Nel 1989, mentre stava scrivendo "L’amante della Cina del Nord", Marguerite Duras ebbe una serie di incontri, durati diverse settimane, con una giovane studiosa italiana, con la quale accettò di confidarsi. Questa lunga conversazione tra…

Garibaldi era comunista. E ...

Garibaldi era comunista. E …

Immaginiamo di salire su una macchina del tempo a due posti. Accanto a noi, Luciano De Crescenzo. Immaginiamo di viaggiare nel passato e trovarci faccia a faccia coi grandi della Storia, scoprire i loro lati meno consueti, poter fare due chiacchie…

Simone de Beauvoir. La biog...

Simone de Beauvoir. La biog…

Simone de Beauvoir (Parigi 1908-1986) studia filosofia alla Sorbona, dove incontra Jean-Paul Sartre, con cui vivrà dagli anni della guerra e della Resistenza sino al 1980, anno della morte di quest’ultimo. Personalità di spicco nel panorama intell…

Miss uragano. La donna che ...

Miss uragano. La donna che …

Un ritratto dell’eroina che fece l’Italia a fianco dei grandi protagonisti del Risorgimento.

Una donna turchese

Una donna turchese

Serra Yilmaz, attrice e intellettuale nota in tutto il mondo e, da anni, molto amata anche in Italia soprattutto grazie ai film di Ferzan Ozpetek, è la "donna turchese", perché così la definì una ragazza in Francia – Viene dalla Turchia?…

Al servizio della regina. A...

Al servizio della regina. A…

"Non bisogna mai aver paura di nulla, nemmeno della morte". Con questa idea in testa la giovanissima irlandese Maud Gonne ha trovato il coraggio di intraprendere la sua battaglia politica contro la tirannia dell’Impero Britannico e secon…

Joseph Mengele. L'angelo de...

Joseph Mengele. L’angelo de…

La vita di Josef Mengele, l’angelo della morte di Auschwitz-Birkenau, ricostruita in una ricerca durata quasi 40 anni. L’infanzia felice, gli esperimenti medici criminali, l’avventurosa fuga in Sudamerica, le paure, la Grande Fabbrica di Günzburg …

Storia umana della matematica

Storia umana della matematica

I matematici sono uomini come tutti gli altri, alle prese con un talento spesso precoce, imperativo e solitario. Cosí le loro grandi scoperte sono anche vicende di padri e figli, balistica e cibernetica, amori e fallimenti, ostinazione e fo…

La donna del soldato. Tutta...

La donna del soldato. Tutta…

La donna del soldato si chiama Melania Rea, una bella ragazza di quasi 29 anni, mamma di una bimba di 18 mesi, che sparisce in un bosco tra Ascoli Piceno e Teramo e viene ritrovata dopo due giorni colpita a morte da 35 coltellate e con il corpo sf…

Luisa Amalia Paladini. Vita...

Luisa Amalia Paladini. Vita…

È un secolo strano l’Ottocento per quanto riguarda il genere femminile, ricco oltremodo di donne letterate, poetesse, donne di nobili casati che fanno della propria casa un cenacolo di cultura, di incontri non disdegnati da pensatori, studiosi ed …

Il mio Quarantotto. Emancipazione della donna e libero pensiero dalle «Memorie di una idealista»

Leave a Reply