I dilemmi della democrazia moderna. Max Weber e Robert Michels Titolo: I dilemmi della democrazia moderna. Max Weber e Robert Michels
Autore: Francesco Tuccari
Editore: Laterza
Anno edizione: 1993
EAN: 9788842042433

Il padre, Max Weber senior, fu un funzionario pubblico e uomo politico liberale; la madre, Helene Fallenstein, una calvinista moderata. Max fu il primo di sette figli. Etimologia del termine. La parola italiana libro deriva dal latino liber. Il vocabolo originariamente significava anche "corteccia", ma visto che era un materiale.

Gli ufficiali della monarch...

Gli ufficiali della monarch…

Negli ultimi settant’anni della sua lunga esistenza, la monarchia asburgica creò le condizioni per un progresso sociale, economico e culturale su un territorio vastissimo, i cui abitanti appartenevano a undici grandi nazionalità e a quasi altretta…

L' eclissi della cultura

L’ eclissi della cultura

L’evoluzione bio-culturale ha prodotto un essere aperto al mondo, bisognoso di protezione. Per far fronte a questa esposizione l’uomo ha prodotto delle forme culturali ogni volta determinate, che hanno chiuso il mondo attraverso gerarchie di valor…

Vivere senza padroni. Antro...

Vivere senza padroni. Antro…

È nel vissuto che si costruisce l’antagonismo, sostiene l’autore, non nei grandi eventi mediatici del movimento. Perciò questa narrazione "antropologica" si sofferma sulle prassi di vita di un frammento di umanità ribelle, al di là degli…

Sciacalli. Storia documenta...

Sciacalli. Storia documenta…

Partendo da un’inchiesta sugli abusi edilizi nello sport, Corrado Zunino si è trovato di fronte il sistema dei grandi eventi e il mondo della Protezione Civile voluto dal Governo Berlusconi e dal suo rappresentante nelle trincee dell’emergenza: Gu…

Il lavoro non basta. La pov...

Il lavoro non basta. La pov…

Già prima della crisi avere un’occupazione non aveva sempre garantito dalla povertà, soprattutto a livello familiare, sia perché sono aumentati i cosiddetti "cattivi lavori", sia perché non sempre un reddito da lavoro in sé adeguato, ma …

La politica nel cuore. Segr...

La politica nel cuore. Segr…

Dopo aver narrato personaggi, eventi e misfatti della Prima Repubblica in "Strettamente riservato", dopo aver radiografato la realtà dei primi otto anni della Seconda in "Dietro le quinte", Geronimo (pseudonimo di un politico d…

Le isole del tesoro. Viaggi...

Le isole del tesoro. Viaggi…

Questa è la grande storia mai raccontata della globalizzazione. I paradisi fiscali sono infatti la faccia meno conosciuta, ma più centrale, della rete finanziaria mondiale: solo per fare un esempio, più di metà del commercio mondiale e gran parte …

L' uso politico della giust...

L’ uso politico della giust…

Fabrizio Cicchitto, vicepresidente del gruppo parlamentare di Forza Italia e membro della commissione d’inchiesta sul "Dossier Mitrokhin", fa rivivere in queste pagine gli episodi salienti della nostra storia repubblicana, dalla guerra c…

Brigate rosse: nel cuore de...

Brigate rosse: nel cuore de…

Gli anni Settanta vengono chiamati correntemente "anni di piombo"; ma è giusto ridurre a questa definizione una fase così ricca di movimenti, lotte e speranze? In realtà il peso e l’influenza delle Brigate rosse è stata sovente ingiganti…

Un affare di Stato. Il deli...

Un affare di Stato. Il deli…

La morte di Moro sarebbe stata decisa sin dall’inizio del sequestro dello statista e niente avrebbe potuto evitarla, questa è la tesi di più ampia circolazione. Diversa invece l’argomentazione di Andrea Colombo che, analizzando il caos di quei 55 …

I dilemmi della democrazia moderna. Max Weber e Robert Michels

Leave a Reply